Attentato a Boston, le tre ipotesi di Dambruoso

Terrorismo di matrice qaedista, interno con un gesto folle o di un gruppo di squilibrati, oppure un’eventuale ritorsione nei confronti di singoli soggetti o organizzatori della maratona. Sono le tre direttrici di marcia su cui puntare le investigazioni sulle bombe di Boston secondo il magistrato Stefano Dambruoso, già sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale […]

Boston, per Biden sembra un attentato

Per l’Amministrazione Usa era in progetto un attentato. Il vicepresidente Usa, Joe Biden, era in una conference-call quando è stato informato delle esplosioni a Boston. “E’ stata accesa la televisione nel mio ufficio e apparentemente c’è stato un attentato. Non conosco alcun dettagli o quali ne siano le cause”, ha affermato Biden citato dalla Ap.

Bomba a Boston?

La polizia di Boston, che ha confermato due esplosioni alle 2:50 ora locale al traguardo della maratona, sta verificando la possibilità che un ordigno sia stato individuato al Mandarin Hotel, un albergo cinque stelle a Back Bay. Lo riporta la Cnn.

Cala la spesa militare, ma non in Russia e Cina

Per la prima volta in 15 anni cala l’ammontare delle spese militari nel mondo. E per la prima volta dal disfacimento dell’Unione Sovietica la quota degli Stati Uniti sul totale globale è scesa sotto il 40 per cento. Le cifre sul 2012 elaborate dallo Stockholm International Peace Research Institute (Sipri) fissano la spesa militare a […]

Usa e Cina collaborano sulla sicurezza informatica

Cina e Stati Uniti lavoreranno assieme per la sicurezza digitale. L’annuncio della decisione di istituire un gruppo di lavoro congiunto arriva nel corso della visita del segretario di Stato americano, John Kerry, a Pechino nell’ambito del viaggio asiatico nel tentativo di risolvere le tensioni nella penisola coreana. Da mesi statunitensi e cinesi sono al centro […]

Tutto sul caso Nicolò Pollari

Pubblichiamo un brano del ebook Panorama “Segreto di Stato – Il caso Nicolò Pollari” Dalla prefazione di Edward Luttwak: Roma poteva essere oggetto di un attacco mirato ben prima di Madrid e Londra, Roma poteva esplodere con lo stesso fragore delle bombe a Madrid e a Londra, e ciò a causa della maggiore esposizione politica italiana […]