La sindrome di Torino contagia anche l'automotive (nonostante Conte)

Non c’è solo la mobilitazione in Piemonte. Anche il mondo dell’auto riunito per l’assemblea dell’Anfia a Roma manda un telegramma al governo: pensate agli imprenditori o per l’Italia sarà la fine. E Conte (in sala) incassa