I tre ministeri che Meloni non può "sbagliare". I consigli di Quadrio Curzio