Contro il G7 e gli Usa la Cina schiera anche le vignette