Roma, le "prospettive" di una città allo stremo