Davvero a Washington qualcuno tifa per la stretta Ue su Big Tech?