Mediobanca, Fidia e quei marchi simbolo del boom. Lezioni per il capitalismo di oggi