E intanto l'Europa si divide sulle lobby