Ecco come la Chiesa si attrezza per celebrare in rete (e sui social)

È così che molte parrocchie, prima lombarde, e poi sparse su tutto il territorio italiano, si sono adoperate per attivare canali di comunicazione web, in particolare via social, attraverso cui trasmettere la Parola del Vangelo