becchetti

Salvini capovolge ciò che è buono e ciò che non lo è. Parla Becchetti

Conversazione di Formiche.net con l’economista Leonardo Becchetti. C’è una svalutazione culturale molto forte del ruolo della solidarietà che finisce per produrre un effetto negativo sull’economia. Quella di Salvini è una bieca strategia elettorale

pell iom paolo vi becchetti

Le attuali forme di gestione del capitale sono destinate a soccombere. Parla monsignor Bollati

Economia e Vangelo nel documento Oeconomicae et pecuniariae quaestiones con cui la Santa Sede ha ipotizzato vie d’uscita alternative al capitalismo, metodi di lavoro, norme morali su cui impostare un cambiamento che la gente reclama a gran voce. Seconda parte della conversazione di Formiche.net con monsignor Riccardo Bollati, segretario aggiunto della Commissione Teologica internazionale

bassetti

I cattolici sfidino le piattaforme (non brillanti) degli attuali partiti. Parla Becchetti

Crescono gli appelli di vescovi e religiosi all’impegno politico dei cattolici, e all’ordine del giorno spunta un forum di discussione. Perché il progresso in politica non è la percentuale dei voti che prendi, ma le idee che riesci a fare andare avanti, sostiene l’economista Becchetti a Formiche.net. Anche se vengono adottate da altri

Il feeling (forte) fra la Chiesa e Di Maio non è azzardato. Ecco come e perché

Un sostegno in piena regola all’operato del ministro del Lavoro Luigi Di Maio, che con il provvedimento contro il gioco d’azzardo ha reso più che soddisfatta una buona parte del mondo cattolico

L'etica cattolica e il sistema economico-finanziario. Parla monsignor Ladaria

Gli interventi di monsignor Luis Ladaria e dell’economista Leonardo Becchetti durante la presentazione del documento “Oeconomicae et pecuniariae quaestiones”

Perché il Movimento 5 Stelle dialoga con noi cattolici. Parla il prof. Becchetti

Conversazione di Formiche.net con Leonardo Becchetti, ordinario di Economia politica all’università di Roma Tor Vergata, editorialista di Avvenire e autore, con Domenico De Masi, della ricerca sul lavoro del MoVimento 5 Stelle