Ombre cinesi sul maxi attacco hacker a Marriott. La pista degli investigatori

Dietro il massiccio attacco informatico al gruppo alberghiero, che ha esposto negli anni le informazioni di oltre 500 milioni di clienti, ci potrebbero essere – secondo fonti sentite da Reuters – hacker di Pechino