La Vigilanza bancaria Ue alle calende greche

Il rinvio per la conclusione dell’accordo sul meccanismo di vigilanza bancaria unico europeo, le frizioni con il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schäuble e la posizione di Grilli sulla “doppia maggioranza”.