Le mise di Brigitte Trogneux, la moglie di Emmanuel Macron

Le mise di Brigitte Trogneux, la moglie di Emmanuel Macron

La storia d’amore tra il candidato di En Marche alle presidenziali francesi del 7 maggio, Emmanuel Macron, e la moglie Brigitte Trogneux (qui il ritratto di Formiche.net), ha conquistato il mondo. Tra i due ci sono 24 anni di differenza, ma il rapporto sembra più solido che mai.

LA STRATEGA DI MACRON

Lei non solo è la compagna sentimentale, ma svolge anche un ruolo attivo nella vita politica dell’ex ministro dell’Economia. Secondo la stampa francese, Trogneux è la mente dietro il successo della campagna elettorale di Macron. “Nessuno saprà mai come la nostra storia è diventata una storia d’amore. È un segreto che appartiene soltanto a noi”, ha detto l’aspirante first lady nel libro Emmanuel Macron, un jeune homme si parfait della giornalista Anne Fulda.

STILE SBARAZZINO

Tutti parlano di Brigitte Trogneux e del suo stile. Nonostante i suoi 64 anni, mantiene la freschezza nei suoi look, molto spesso modaioli. Nata ad Amiens nel 1953, Bibi, come la chiamano gli amici, ama le mise sbarazzine. Indossa molto frequentemente minigonne e vestiti casual. Abiti a maniche corte, tagli stretti, capi di pelle e giacche stile western sono tra le scelte di Brigitte Trogneux. Il suo colore preferito sembra essere il blu. Sulle scarpe alterna sneakers con décolleté a punta e tacco alto.

IL SOSTEGNO DI LVMH

Dietro la scelta delle mise della moglie di Macron, invece, pare ci sia Delphine Arnault, figlia di un colosso della moda francese, Bernard Arnault. Padrone del gruppo LVMH, Arnault è proprietario di Bulgari, DKNY, Fendi, Givenchy, Kenzo, Loro Piana, Louis Vuitton, TAG Heuer, Moët & Chandon e Sephora. La figlia è direttrice di Louis Vuitton e avrà la successione dell’impero. Trogneux è molto spesso in prima fila durante le sfilate di Louis Vuitton o Dior.

“BARBIE CON MENOPAUSA”

Soprannominata la “Barbie con menopausa” da un comico francese – che è stato tra l’altro citato dal New York Times – Brigitte Trogneux è già un’icona di stile nel mondo della moda francese. Molto più di quanto lo sono state Carla Bruni, Cécilia Attias e Julie Gayet.

LEZIONI DI BELLEZZA

Il quotidiano inglese The Telegraph ha pubblicato nella sezione moda un articolo con le lezioni di bellezza di Trogneux: dall’uso del gloss e il mascara, fino all’ispirazione nello stile di Jane Fonda. Per il trucco preferisce risaltare i suoi occhi verdi e lasciare le labbra a toni nude. Il taglio di capelli di Brigitte Trogneux è molto famoso: caschetto biondo con frangia pari.

“SEMPLICE MA NON SEMPLICISTICA”

Secondo Le Figarò, lo stile sofisticato tipicamente parigino di Trogneux è “semplice senza essere semplicistico”. La moglie di Macron non ha paura di mettere in mostra il proprio corpo e lo fa con eleganza. Se il marito vincerà le elezioni del 7 maggio, Brigitte Trogneux sarà sicuramente la più easy delle first lady arrivate mai all’Eliseo.

ultima modifica: 2017-05-04T08:00:24+00:00 da Rossana Miranda

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: