Tutte le piroette mediatiche sull’uscita di Flavio Cattaneo da Tim

Prima rassicurazioni che restava fino al 2020 e dieci giorni dopo il manager lascia l'azienda. Prima schermaglie a viso aperto con il governo, con critiche serrate giunte da Calenda e Giacomelli, poi il gruppo dice che i rapporti con l'esecutivo sono stati sereni... Fatti e parole dopo le ultime esternazioni dell'amministratore delegato in procinto di uscire da Tim con pingue buonuscita legata ai risultati

Tim-Telecom Italia, ecco tutti i perché del divorzio tra Cattaneo e Bolloré

11 luglio 2017, Flavio Cattaneo assicura: “Resto in Tim fino al 2020″. 21 luglio 2017, Tim comunica: “Sono in corso di convocazione il Comitato Nomine e Remunerazioni, nonché, a seguire, il Consiglio di Amministrazione, con all’ordine del giorno l’esame della proposta di definizione consensuale dei rapporti fra la Società e il dottor Flavio Cattaneo. Deliberazioni […]