Trattati di Roma, ecco chi Papa Francesco e padre Georg hanno ricevuto in Vaticano. Le foto

Papa Francesco torna a incontrare i capi di Stato e di governo dell’Europa. L’occasione è la celebrazione del sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma.

L’incontro si è tenuto venerdì scorso nella Sala Regia del Palazzo Apostolico ed è il terzo momento forte sull’Europa per il Pontefice che a fine 2014 si era recato al Parlamento europeo di Strasburgo.

Sono 27 i Capi di Stato e di Governo dell’Unione Europea che Papa Francesco ha ricevuto in udienza, accompagnati dalle loro delegazioni. Presenti anche i rappresentanti delle istituzioni europee: Antonio Tajani, Presidente del Parlamento Europeo; Donald Tusk, Presidente del Consiglio Europeo, e Jean-Claude Junker, Presidente della Commissione Europea.

L’Europa è un «modo di concepire l’uomo a partire dalla sua dignità trascendente e inalienabile» e non «un insieme di regole da osservare». Si deve resistere alla «tentazione di ridurre gli ideali fondatici alle necessità produttive, economiche e finanziarie» puntando invece «sui valori, mettendo al centro l’uomo». È questo il monito che il Papa lancia ai leader dell’Ue ricevuti in Vaticano.

ultima modifica: 2017-03-26T20:16:16+00:00 da Alma Pantaleo