L'anticipazione dell'intervista di Gianni Letta per il libro di Luigi Tivelli giunge non casuale

L’anticipazione dell’intervista di Gianni Letta per il libro di Luigi Tivelli giunge non casuale nel momento in cui al Senato maggioranza e opposizione si stanno adoperando in un infelice e misero mercimonio ai danni dei cittadini. Le parole di Letta appaiono come un’oasi in deserto. Il suo è un richiamo alto e autorevole a tentare un salto di qualità della politica italiana. Nel suo ragionamento non c’è interesse particolare o dietrologia, vi è un’idea di interesse nazionale. L’augurio è che l’oasi di Gianni Letta non resti solo un miraggio.

Condividi tramite