Skip to main content

Nella lista nera dell’Fbi, bin Laden rimpiazzato da pedofilo

Ucciso Osama bin Laden un anno fa, è un presunto pedofilo di nome Eric Justin Toth ad aver preso il posto del fondatore di al Qaida nella lista dei dieci criminali più ricercati dalla Fbi. Come riporta il sito web del quotidiano britannico The Telegraph, Toth, 30 anni, ex maestro di scuola, è stato incriminato nel 2008 in Maryland per possesso e produzione di materiale pedopornografico.
 
L´ingresso di Toth nella top-ten dei più ricercati è avvenuto quasi un anno dopo l´uccisione di Bin Laden in Pakistan, in un blitz delle forze speciali americane. La polizia federale Usa ha spiegato che l´inserimento è stato il risultato di in lungo processo in cui sono stati coinvolti i vertici della Fbi, che hanno dovuto dare la loro approvazione.
 
×

Iscriviti alla newsletter