Chissà se i 100mila dollari ricevuti dalla giovane attrice Lindsay Lohan per presenziare al party londinese di fine anno organizzato da Haji Abdul Azim, principe del Brunei, saranno bastati a risollevare le sue finanze. D’altronde i problemi economici di Lohan sono ormai noti al grande pubblico, tanto che all’attrice è stato proposto di lavorare in uno strip club di New York: il collega Martin Sheen le avrebbe donato una somma considerevole per far fronte ai debiti che gravavano su di lei e la celibrity potrebbe addirittura essere sfrattata dall’appartamento in cui vive a Beverly Hills e del quale non paga l’affitto (8 mila dollari al mese) da tempo.

Per l’occasione la star ha alloggiato per 2 giorni, insieme con la madre Dina, in una lussuosa suite, a spese del ricco orientale. Sembra quindi falsa l’ipotesi che Lindsay si trovasse a Londra per definire la sua partecipazione a “Celebrity Big Brother”, edizione inglese del programma “Grande Fratello” riservata ai vip.

La star 26enne non era però l’unico ospite speciale della festa. Il facoltoso principe ha potuto vantare anche la presenza del cantante statunitense Lionel Richie (250mila dollari) e dell’attrice Pamela Anderson (75mila dollari).

Condividi tramite