Skip to main content

Chrysler si prepara al richiamo di pickup difettosi

Chrysler si prepara a richiamare circa 9.300 pickup, più della metà dei quali si trovano presso rivenditori, per verificare che non abbiano problemi al freno di stazionamento.

I problemi al freno a mano

Dopo avere condotto un controllo interno sui veicoli a marchio Ram 1500 del 2013, la controllata americana di Fiat ha trovato un “numero limitato” di pickup il cui freno a mano non rispettava pienamente gli standard di prestazione. Sei segnalazioni sono inoltre arrivate dai consumatori ma a Chrysler non risultano incidenti o feriti.

Riparazioni a costo zero

I veicoli difettosi sono stati prodotti tra il 17 dicembre al 2012 e il 22 gennaio. Ispezioni e riparazioni, se necessarie, verranno effettuate a costo zero per la clientela del gruppo di Detroit. Chrysler contatterà direttamente le persone interessate.

I numeri sui veicoli difettosi

Dei veicoli in questione, circa 6.600 sono negli Stati Uniti, 2.400 si trovano in Canada e 90 in Messico. Il resto è al di fuori della regione Nafta (North American Free Trade Agreement).

×

Iscriviti alla newsletter