Le armi chimiche in Siria sono state utilizzate chiaramente dal regime di Bashar al Assad e non dalle forze dell’opposizione, ha detto oggi il premier turco Recep Tayyip Erdogan.

Secondo il quotidiano “Zaman”, Erdogan ha anche detto che discuterà della questione delle armi chimiche con il presidente Barack Obama durante la sua visita negli Stati Uniti.

“Chiaro che le armi chimiche (…) sono state utilizzate dal regime di Assad”, ha detto Erdogan. “L’opposizione supera il regime a terra, ma il regime usa le armi chimiche, gli aerei da guerra e gli elicotteri. L’aria l’unico campo in cui il regime superiore all’opposizione”, ha spiegato il premier turco, il quale ha ribadito la necessità da parte della comunità internazionale di accelerare il processo di transizione nel paese mediorientale.

Condividi tramite