Con un contratto di tre anni, il West Ham United Football club (società della Premier league inglese), ha stretto una importante partnership con il brand Alpari che comparirà sulla divisa di gara con la scritta “Alpari FX trading” (oltre che sulla cartellonistica bordo campo – come si evince dalla foto allegata). Un’operazione che è finalizzata al coinvolgimento della fan base degli Hammers, una delle “firm” più calde del Regno Unito, nella promozione dei servizi Alpari (il gruppo internazionale ha lanciato di recente una operazione di co-marketing per i fan del WHUFC, che ha come premio finale una jersey firmata da tutti i giocatori.

L’operazione di partnership tra il colosso del trading e il club inglese è tra l’altro la conferma di come ci siano una serie di nuove frontiere ancora sottovalutate dai club di calcio professionisti europei. Bravo quindi il West Ham ad aver intuito prima di altri le opportunità di relazione attivabili con questo nuovo sponsor.

Ma cosa si intende per “trading sul mercato valutario”? Ha cercato di spiegarlo (riuscendovi perfettamente) in semplici concetti, alla portata di tutti, su Formiche.net, il blog di “SuperMoney“.

Molti risparmiatori decidono di provare il Forex, ovvero il trading sul mercato valutario. Ecco come funziona.Con il termine Forex, conosciuto anche con i nomi currency market o “FX”, si intende il Foreign Exchange Market, ovvero il mercato internazionale delle valute estere, aperto 24 ore su 24, dove si effettua la compravendita delle valute mondiali.Poiché non esiste una sede fisica di questo mercato, gli investitori possono accedere al Forex attraverso la figura del broker, della banca o di apposite società di trading on line che curano la resa degli investimenti sui conti correnti dei propri clienti. Il broker è un intermediario di fiducia che si occupa di tutte le attività legate all’attività del Forex. La scelta di un buon broker è molto importante e il suo operato può determinare la buona riuscita degli stessi investimenti. Oltre ad essere una persona affidabile, il broker deve essere anche abile e veloce nelle operazioni di acquisto/vendita delle valute.

Condividi tramite