Emergenza Coronavirus: nello sport USA si inizia a vedere la luce alla fine del tunnel