Rassemblement o ritorni al passato? Movimentismo o nulla di fatto? Nella settimana caratterizzata dalla mancata crisi di governo, e con la prospettiva di un centro popolare e moderato extra berlusconiano, compiamo un piccolo viaggio nel mondo della destra italiana dove i blocchi in campo sembrano già divisi.

Da un lato i primi scissionisti dal PdlLa Destra di Francesco Storace e il Fli di Roberto Menia. Che, all’indomani dei raduni estivi di Orvieto, Mirabello e Atreju, hanno espresso l’esigenza concreta di stoppare dibattiti e annunci e di procedere con una federazione di sigle per comporre una proposta unitaria ed elettoralmente spendibile. Dalla loro esponenti come Adriana Poli Bortone, Pasquale Viespoli, Domenico Nania, Nello Musumeci, Mario Landolfi che si riuniranno il prossimo 4 novembre a Roma per una manifestazione unitaria.

Dall’altro i Fratelli d’Italia di Guido Crosetto e Giorgia Meloni lontani dal nostalgismo e aperti alle istanze liberali ma che al momento pare vogliano procedere in solitario, caratterizzati già da veti incrociati e vecchie ruggini,e che pare pretendano la golden share della nuova destra: anche e soprattutto escludendo uno o più soggetti, o promettendo posti da capolista alle prossime europee ad altri. Nel mezzo il mondo italiano della destra balcanizzata, che chiede solo unità e chiarezza di progetti.

Ecco tutti i commenti e gli approfondimenti dedicati al tema questa settimana da Formiche.net:

Agenda per una nuova destra: in piazza il 9 novembre a Roma, di Roberto Menia

Meloni, Storace e Alemanno, tutti i fervori (e i dissidi) nell’Officina della destra. Il retroscena di Bruno Guarini

Ad Atreju prende forma la nuova destra italiana. L’analisi di Edoardo Petti.

Forza Italia guarda al passato, la nuova destra guardi al futuro. Gli auspici di Urso. Intervista ad Adolfo Urso di Francesco De Palo.

Meloni, Tosi e Storace, che cosa si muove a destra. La mappa di Francesco De Palo.

Ecco un paio di idee per una destra “azionista”. Parla Menia. Intervista di Francesco De Palo.

Consigli non richiesti a Meloni e destri vari. Come costruire una destra sana. Dal blog di Federico Guiglia

Tosi e Meloni attapirati dopo il video di Berlusconi. Parla Cruciani. Intervista di Francesco De Palo

Giannino, Meloni, Alemanno e Crosetto. Nuova Destra o destra guazzabuglio? L’articolo di Edoardo Petti.

Meloni, Alemanno, Storace. Prove tecniche di Nuova Destra? L’articolo di Francesco De Palo

 

 

 

Condividi tramite