Finale di campionato per palati fini quello che aspetta gli appassionati di calcio in questo prossimo week-end, con due super-match che faranno la parte del leone nel calendario della 16ima giornata della serie A.
La Roma sale a Milano per affrontare i rossoneri del c.t. Allegri. Eì la prova del “nove” per entrambe le squadre. I ragazzi di Rudy Garcia, dopo la convincente prova dell’Olimpico (2-1 alla Fiorentina dell’ex Montella) vogliono sbancare anche a SanSiro. Un campo, negli ultimi anni, dove ci sono stati molti risultati a sorpresa in un senso o nell’altro. E’ il classico match da “tripla”, dove è impossibile immaginare in anticipo chi vincerà questa scommessa, certamente per il Milan del binomio Barbara Berlusconi-Adriano Galliani può essere l’occasione per ritornare a sperare almeno l’Europa league, visto che il traguardo minimo in Champions è stato raggiunto (ovvero l’accesso agli ottavi di finale, anche se non da testa di serie). L’altra milanese, l’Inter del neo presidente indonesiano Erick Thohir (si parla già di un calciomercato di gennaio spumeggiante) vola al SanPaolo per affrontare i partenopei. Il Napoli ha il dente avvelenato, dopo la vittoria casalinga sull’Arsenal per 1 a 0, ma l’esclusione dal prossimo turno della Coppa con le orecchie. Rafa Benitez, l’allenatore dei campani, promette una partita tutto all’attacco e per l’Internazionale sarà un bel banco di prova per capire se è possibile l’aggancio con il Napoli, o se invece deve almeno per quest’anno accontentarsi di posizioni più arretrate in classifica.
Interessante, ma solo per i tre punti, in caso di vittoria, il match tra Juventus e Sassuolo (neo promossa con il vizio di creare più di qualche grattacapo alle big del campionato). I bianconeri sono usciti con le ossa rotte dall’Inferno del Galatasaray: esclusione dagli ottavi di Champions (un danno in Borsa, in termini di capitalizzazione, quantificabile in 30 milioni di euro) e qualche mal di pancia in vista della prossima semestrale. Conte, l’allenatore dei bianconeri, non può’ più sbagliare e deve per forza vincere, perché in caso di colpaccio corsaro della Roma a Milano, rischierebbe di arrivare alla sfida del sei gennaio (Juventus-Roma) con un bottino di punti/vantaggio troppo striminzito. Sarà quindi una settimana interessante anche per chi è appassionato di calcio e punta a studiare le quote più interessanti della giornata (http://casino.williamhill.it/casino-live/).

Condividi tramite