Non c’è solo il volto giovane e da miss Parlamento di Maria Elena Boschi da annoverare tra le donne renziane. Oggi alla sede romana del comitato del sindaco era presente una delegazione più matura che ha presentato il documento “L’Italia cambia verso le donne. Il Partito che vogliamo con Matteo Renzi”.

Promotrici dell’iniziativa una renziana doc come l’ex assessore di Firenze Rosa Maria Di Giorgi, ora senatrice Pd, e l’ex senatrice Anna Serafini, moglie di Piero Fassino, con una lunga storia Pci e Ds alle spalle ma che ora ha scelto di cambiare verso con Renzi, perché, spiega, “il Paese deve avere un partito forte e ciò è possibile solo con un partito forte e che allarghi il consenso, questa spinta può arrivare da Renzi”.

Tra la schiera di “renziane” della prima e dell’ultim’ora presenti, da notare anche la partecipazione di Flavia Nardelli Piccoli, ex segretario generale dell’Istituto Sturzo, chiamata dall’ex segretario Pier Luigi Bersani a candidarsi alla Camera con il Pd alle scorse elezioni.

IMG_0680

 

Guarda la photogallery 

Condividi tramite