abbiamo già parlato (leggi QUI) della sentenza della Corte Suprema Usa (nota come “sentenza McCutcheon“) e degli effetti che produrrà di qui a breve sul sistema di finanziamento privato alla politica in Usa, e dunque sull’attività di lobbying.

In due parole: Prima di McCutcheon un donatore poteva versare un massimo di 213mila dollari tra candidati, PACs e comitati elettorali. Dopo McCutcheon il limite non esiste più. Ciascun donatore può finanziare candidati e comitati elettorali fino a 3,6 milioni di dollari.

Ma ancora più delle parole può un’immagine. Questa qui sotto, che spiega in modo eccellente l’effetto multiplo che (plausibilmente) produrrà la sentenza:

2b294ba2-c7b1-461f-a314-dbc2d28fe780

Una scorpacciata di “coniglietti”!

 

Condividi tramite