paddycoppaNuova operazione di marketing virale sul filo dell’ironia (e anche del “rasoio”) di Paddy Power, bookie irlandese, che ha voluto dire la sua sul tema della “disfatta” degli azzurri, quest’oggi attaccati duramente su tutti i quotidiani (sportivi e non) italiani (come nel caso de Il Tempo che ha titolato a tutta pagina: “Che Pippe!“. Quasi un assist a Paddy Power che sull’ironia ha costruito la strategia di comunicazione aziendale da quando è sbarcata più di due anni fa sul mercato tricolore. Da qui l’idea di creare un “pizzico” di imbarazzo a via Allegri (sede della FIGC) dove a sorpresa è apparsa una coppa del mondo gigante e tridimensionale con due cartelli di cartone accanto. Nel primo lo slogan senza commento: L’avete buttata con l’hashtag #siamofuori. Nel secondo già le quote per il nuovo c.t. azzurro: Allegri (4,50 per ogni euro scommesso); Mancini (5,00); Ancellotti (6,50); Fabio Capello (7,50); Hiddink 11,00), Luciano Spalletti (13,00) e l’attuale mister del Giappone (eliminato) Zaccheroni (13,00).
Per fortuna che il motto scritto sul pullman degli azzurri (oggi torneranno in Italia) era “coloriamo di azzurro il sogno della Coppa”! Niente da fare, purtroppo il sogno di alzare nuovamente il trofeo mondiale è evaporato nel caldo e nell’umidità brasiliana. E la coppa? E la coppa, la coppa…
Vi dobbiamo raccontare che è successo qualcosa di veramente strano e bizzarro. Si perchè proprio a Roma, giusto qualche minuto fa, davanti alla sede della Federcalcio (di via Allegri), alcuni passanti hanno immortalato una scena incredibile.
In un cassonetto della pattumiera, è stata ritrovata una coppa del mondo di enormi dimensioni. Proprio sotto la sede della Federcalcio (guarda caso).
L’avete buttata, #siamofuori…così recitano delle scritte sui cartoni che evidentemente contenevano la preziosa coppa.
Da una parte le evidenti condizioni precarie dei nostri giocatori e le scelte tecniche del mister, dall’altra le decisoni arbitrali del “Moreno” di turno: agitate, mixate ed ecco come gli azzurri si siano trovati fuori dal mondiale brasiliano. L’irriverente azione è ad opera di PaddyPower, che dopo il justice pay out di ieri sera, ha voluto ancora una volta rendere chiara l’immagine che tutti i tifosi hanno in mente. Questo mondiale lo abbiamo proprio buttato via è difficile da metabolizzare, ma purtroppo #siamofuori! E a completare l’opera uno sguardo al futuro: chi sarà il successore di Prandelli? Buona fortuna…

Condividi tramite