Skip to main content

Chi è Dennis Muilenburg, il nuovo ceo di Boeing

Avvicendamento al vertice per Boeing. Dal primo luglio, il nuovo amministratore delegato del gigante dell’aerospazio sarà Dennis Muilenburg, 51 anni, attuale presidente e direttore generale.

Sostituirà Jim McNerney, 65 anni, che andrà in pensione a febbraio del 2016. Fino a quel momento, McNerney rimarrà in azienda come presidente per garantire una transizione dolce.

GLI STUDI E LA FAMIGLIA

Muilenburg ha conseguito una laurea in ingegneria aerospaziale all’Iowa State University e un master in aeronautica e astronautica presso la University of Washington. È sposato e ha due figli.

I PRIMI PASSI

Muilenburg, che è entrato in Boeing da stagista nel 1985, ha trascorso nella società 30 anni di carriera, i primi 15 anni dei quali nella regione di Puget Sound, dove ha ricoperto diversi incarichi di gestione del programma e di ingegneria a supporto sia dei aerei commerciali sia delle imprese di difesa.

LA CARRIERA

Prima di diventare chief operations officer, e ora ceo dell’intero gruppo, Muilenburg è stato ad di Boeing Defense Space & Security, una divisione della Boeing cui fanno capo le attività che riguardano la produzione di velivoli militari, aerospaziali e dei rispettivi servizi di supporto (logistica, formazione, manutenzione, aggiornamento).

CONDIVIDI SU:

Gallerie fotografiche correlate

×

Iscriviti alla newsletter