Skip to main content

DISPONIBILI GLI ULTIMI NUMERI DELLE NOSTRE RIVISTE.

 

ultima rivista formiche
ultima rivista airpress

Si sta sgonfiando la bolla azionaria cinese?

TONFO EUROPEO

Ennesima giornata negativa per le borse europee sprofondate nel pomeriggio dopo il nulla di fatto dall’Eurogruppo. Tra le principali Piazza Affari è stata la peggiore. Tutti i settori dello Stoxx 600 hanno chiuso in calo ad eccezione dell’immobiliare.

 

CHE SUCCEDE NEGLI USA

Chiusura positiva invece negli Usa con l’indice S&P500 che ha rimbalzato dopo aver toccato la media mobile a 200 giorni. Tutti positivi i macrosettori dello S&P500 con utility e beni di consumo essenziali in evidenza. Proseguono le vendite sugli emergenti con l’indice MSCI EM al nuovo minimo del 2015.

TACCUINO ASIATICO

In Cina le misure a sostegno dell’azionario non sembrano funzionare con la volatilità che resta la regina incontrastata. Oggi la borsa cinese ha temporaneamente sospeso gli scambi dopo aver perso circa l’8%, con lieve recupero successivo. L’indice di Shanghai si colloca ai minimi da marzo, distante un 30% dai massimi di metà giugno. Segnaliamo che anch’esso si trova in prossimità della media mobile semplice a 200 giorni, un livello che potrebbe agire temporaneamente da supporto tecnico.

CONDIVIDI SU:

Gallerie fotografiche correlate

×

Iscriviti alla newsletter