L'articolo di Antonello Di Mario

L’editoriale di “Fabbrica società”, il giornale della Uilm che sarà on line domenica 30 aprile

 

Lavoro: le nostre radici, il nostro futuro” è lo slogan che accompagnerà i comizi sindacali programmati in tutta Italia per celebrare il Primo Maggio. I segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Anna Maria Furlan e Carmelo Barbagallo, parleranno in Sicilia, a Portella della Ginestra, per poi essere presenti in serata a Roma al “Concertone” in piazza San Giovanni.

IL CONCERTONE

Si tratta dell’evento musicale più importante in ambito europeo promosso che richiama la presenza di migliaia di giovani. A condurre il concerto ci sarà Camila Raznovich, insieme al rapper napoletano Clementino. La diretta inizierà a partire dalle 15.00 con l’anteprima. La partenza musicale vera e propria, però, sarà dalle 16.00. La seconda parte del “live” sarà trasmessa dalle 20.00 alle 21.00, mentre la terza dalle 21.05 alle 24.00. La diretta del concerto in questione si potrà ascoltare anche su Radio2, dalle 16.00 alle 19.30 e dalle 19.45 a mezzanotte.

PER GIUNGERE IN PIAZZA SAN GIOVANNI

Durante tutta la durata dell’evento la fermata San Giovanni della metropolitana sarà chiusa. Per raggiungere la piazza arrivando da Roma Termini bisognerà prendere la linea A (direzione Anagnina) e scendere alle fermate di Manzoni o di Re di Roma, ma si potrà anche utilizzare la linea B in direzione Laurentina, scendendo alla fermata Colosseo e coprendo il resto del tragitto a piedi. Col tram, per arrivare in piazza San Giovanni si potrà utilizzare la linea 3 (Valle Giulia-Stazione Trastevere), o la linea 8 (Porta Maggiore – Casaletto). Arrivando dalla Stazione Termini la linea di autobus più vicina a Piazza San Giovanni è quella del 360.

IL COMIZIO DI PALOMBELLA A BERGAMO

Tra i comizi mattutini che si svolgeranno su tutto il territorio nazionale val la pena di segnalare quello di Bergamo. Qui, IN piazza Vittorio Veneto, alle ore 11.00, parlerà il leader della Uilm Rocco Palombella. Nella città orobica il corteo dei lavoratori partirà alle 9.00 dal piazzale della Stazione, per muoversi nelle vie del centro fino a giungere nel piazzale dove si terrà il comizio finale.

L’ULTIMO CONTRATTO L’11 MAGGIO IN UIL A ROMA

I sindacati metalmeccanici festeggeranno il lavoro, ricordando tra le altre cose, anche il rinnovo del Ccnl di categoria, siglato il 26 novembre del 2016 insieme a Federmeccanica ed Assistal. Lo racconta proprio il libro di chi scrive: “L’ultimo contratto. Diario Metalmeccanico”, edito da Tullio Pironti, che sarà presentato dal Segretario generale della Uil Barbagallo, e dal ministro della Difesa, Roberta Pinotti  nella sede della Uil Confederale in via Lucullo a Roma. L’evento è programmato per l’11 di maggio alle ore 16.30 presso la sala “Bruno Buozzi” del palazzo sindacale: interverranno anche Palombella e Giovanni Sgambati, degretario generale della Uil di Napoli e della Campania, moderati da Antonella Baccaro, caporedattore centrale del Corriere della Sera. Proprio lei, a proposito del libro in questione, ha scritto: “Come in un incontro di boxe”. Una premessa che è tutto un programma per un contratto alla fine realizzato da tutti e che, per questa ragione, ha senza dubbio una valenza politica superiore a quella dei precedenti.

Condividi tramite