Fatti, numeri e curiosità

Tutto è un mistero in Corea del Nord. Ed è un mistero anche la vita di Ri Sol-ju, moglie di Kim Jong-un (insieme nella foto dell’agenzia statale KCNA). Nata il 28 settembre del 1989 a Chongjin, la terza città più grande della Corea del Nord, la first lady nordcoreana ha cinque anni in meno dell’età che si pensa abbia il leader del Paese. Ha frequentato la facoltà di Scienze dell’Università Kim Il-sung. Sua madre, secondo i servizi d’intelligence sudcoreani, è capo del Dipartimento di ginecologia in un ospedale locale.

VITA E PASSIONI DELLA FIRST LADY

L’ex giocatore di basket Dennis Rodman (qui l’articolo di Formiche.net) ha detto che il nome della moglie del suo amico è Ju-ae e che nel 2013 ha partorito una femmina.

Secondo la Yonhap News Agency, Ri e Kim si sono sposati nel 2009, quando la ragazza aveva 19 anni. Kim Jong-un ha cambiato la tradizione nordcoreana facendosi fotografare insieme alla moglie nel 2012. La prima volta che i nordcoreani hanno visto la loro first lady è stato in un concerto il 5 luglio del 2012. Il padre di Kim, Kim Jong Il, e il nonno, Kim Il-sung, non si sono mai fatti vedere con le loro mogli in pubblico.

UN PASSATO DA CANTANTE?

Ri ha studiato canto in Cina. I servizi segreti della Corea del Sud sostengono che la donna sia entrata in territorio sudcoreano nel 2005, quando era membro di un gruppo di intrattenimento che ha lavorato in un evento pubblico. Il gruppo musicale Unhasu ha detto che Ri è stata la cantante del gruppo. A causa di questa “provocazione imperdonabile” – secondo l’agenzia statale nordcoreana KCNA – tre giorni dopo nove membri del gruppo sono stati giustiziati.

Secondo l’Istituto di Ricerca Strategiche per il Futuro (KDB), un think tank sudcoreano, Ri è stata fotografata con “vestiti in stile occidentale, con gonne corte e piccole borse che sembrano di marchi di lusso”. Sempre con tacchi alti, abiti colorati e gioielli, Ri spicca nelle apparizioni pubbliche tra le divise dei militari della Corea del Nord.

LE BORSE DIOR E PRADA

Nella frontiera tra le due Coree, i sudcoreani diffondono messaggi attraverso gli amplificatori audio. Uno di loro si riferisce proprio a Ri: “Lei ha borse che costano migliaia di dollari”. La first lady nordcoreana è famosa per la passione per i beni di lusso (qui l’articolo di Formiche.net sulla dolce vita di Kim Jong-un in Corea del Nord). Nel 2015, durante l’inaugurazione dell’aeroporto di Pyongyang, aveva una borsa Prada. In una fotografia scattata dal regime nel 2012 si può vederla indossando una borsa della casa di moda francese Dior di circa 1300 euro, più di quanto guadagna un nordcoreano in un anno di lavoro.

Condividi tramite