Vi racconto le ultime bizzarrie dell’Italia

Vi racconto le ultime bizzarrie dell’Italia

La sarabanda delle dichiarazioni pre-elelettorali, di uomini dei partiti e non, sta riempiendo pagine di giornali e talk show con il fine di accreditarsi per governare in futuro. Dopo aver saputo del collegiale Di Maio del M5S è arrivata anche l’autopromozione di Roberto Saviano. Si aspetta ufficialmente l’autocandidatura del presidente dell’Inps, Boeri.

Un solerte e leale dirigente dello Stato che vuole sistemare i conti pubblici spiega ai suoi governanti quali possono essere le misure da adottare, punto. Saranno i governanti a scegliere. Se insiste, vuol dire che sta cercando di mettere in difficoltà chi gli ha dato fiducia (governo) o cerca di fare politica con ruoli di peso. Inutile sottolineare che il personaggio in questione è il presidente dell’Inps Boeri che, approfittando del suo ruolo straparla, invadendo campi esclusivamente di competenza dei ministri del governo italiano.

Mai saputo che il Csm (consiglio superiore magistratura) è surrettiziamente organo al di sopra della Cassazione e della Consulta al punto addirittura di interferire su indagini in corso. Vedi interrogatori a Pm di Modena e di Napoli su caso Consip/Renzi. È davvero anomalo un tale comportamento. Il Pd parla di eversione, ha forse ragione alla luce di questi accadimenti.

ultima modifica: 2017-09-19T08:35:37+00:00 da Raffaele Reina

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: