Alle comunali va in scena la crisi della politica. Il caso di Napoli