Formazione; Pirani (Uiltec nazionale): “Al via la Scuola di studi avanzati di economia e lavoro”

Formazione; Pirani (Uiltec nazionale): “Al via la Scuola di studi avanzati di economia e lavoro rivolta ai quadri del sindacato della Chimica, dell’Energia e del Tessile”

Oggi presentata l’iniziativa a Roma e il corso coinciderà con l’anno accademico 2019-2020

Al via la Scuola di studi avanzati di economia e lavoro promossa dalla Uiltec nazionale. Il progetto è stato presentato oggi e consiste in un percorso di alta formazione finalizzato ad offrire una comprensione completa dei fenomeni organizzativi che cambiano e che influenzano il lavoro e le relazioni industriali. Per accedere alla Scuola di Studi Avanzati: i praticanti dovranno seguire un corso introduttivo di tre moduli, nei mesi di marzo, maggio e giugno 2019.

Le lezioni della Scuola suddetta avranno una durata coincidente con l’anno accademico 2019-2020. Le medesime lezioni avranno inizio nel mese di settembre 2019 e si concluderà con l’esame finale nel mese di luglio dell’anno successivo. “Il corso di perfezionamento – ha spiegato Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec Nazionale- è stato fortemente voluto ed organizzato dal nostro sindacato e sarà diretto da Michele Faioli, professore di Diritto del Lavoro dell’Università Roma Tor Vergata. L’obiettivo del corso è quello di offrire una formazione altamente specializzata proprio sulle materie economiche e giuridiche attraverso: lezioni frontali in aula tenute da professori o ricercatori universitari ed esperti del settore; workshop; test intermedi e prove pratiche; esame con valutazione finale mediante redazione e esposizione di un caso di studio.

Siamo fermamente convinti che la selezione dei futuri gruppi dirigenti della nostra organizzazione debba determinarsi soprattutto attraverso il sapere, la competenza ed il metodo. La nostra Scuola di studi avanzati poggia su questi valori determinanti per l’azione sindacale”.

ultima modifica: 2019-03-14T18:43:14+00:00 da Redazione