Wikileaks, tutte le accuse degli Stati Uniti contro Julian Assange

Wikileaks, tutte le accuse degli Stati Uniti contro Julian Assange
Il Dipartimento di Giustizia statunitense ha presentato 17 nuovi capi di imputazione a carico di Assange

Nuove accuse da parte degli Stati Uniti contro il il co-fondatore di Wikileaks, Julian Assange.

LE ACCUSE DEL DOJ

Il Dipartimento di Giustizia statunitense ha presentato 17 nuovi capi di imputazione a carico di Assange, tra cui quella di aver ricevuto e pubblicato illegalmente i nomi di fonti classificate. Washington inoltre accusa Assange di “pirateria informatica” in relazione alla pubblicazione nel 2010 di centinaia di migliaia di documenti confidenziali fra i quali i rapporti militari in Afghanistan e in Iraq oltre a note diplomatiche. Secondo gli Usa, il 47enne avrebbe collaborato con l’ex-intelligence analyst Chelsea Manning per ottenere l’accesso alla rete del Pentagono.

IL COMMENTO DI WIKILEAKS

“È la fine del giornalismo sulla sicurezza nazionale e del primo emendamento”, della Costituzione americana sulla libertà di parola, di stampa e di riunirsi pacificamente, ha commentato Wikileaks via Twitter. Il riferimento è al fatto che l’uomo è accusato anche di aver violato l’Espionage Act, una legge del 1917 ripetutamente emendata e che generalmente viene applicata per funzionari dell’amministrazione che divulgano materiale classificato.

FUTURO INCERTO

Assange attualmente è detenuto nel Regno Unito dove sta scontando una pena detentiva di 50 settimane per aver violato le condizioni del suo rilascio in libertà vigilata. È stato arrestato dalla polizia britannica ad aprile quando i rapporti con l’ambasciata che lo ospitava sono peggiorati e l’Ecuador gli ha revocato l’asilo politico nell’ambasciata di Londra, dove aveva cercato rifugio dal 2012 per le accuse di aggressione sessuale in Svezia. Assange rischia l’estradizione negli Usa e fino a 170 anni di carcere.

ultima modifica: 2019-05-24T00:20:40+00:00 da Federica De Vincentis

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: