Domani, in occasione della quinta edizione di Archivi Aperti, si svolgerà “Scatta la Bicocca”, il tour della Fondazione Pirelli in sella alle e-bike Pirelli firmate CYCL-e around™. Un evento per andare alla scoperta del quartiere, dedicato a tutti gli appassionati di fotografia, di storia di Milano e delle sue trasformazioni

Una giornata alla scoperta del quartiere Bicocca. Domani, domenica 27 ottobre, in occasione della quinta edizione di Archivi Aperti, si svolgerà “Scatta la Bicocca”, il tour della Fondazione Pirelli in sella alle e-bike Pirelli firmate CYCL-e around™. Un evento per andare alla scoperta del quartiere, dedicato a tutti gli appassionati di fotografia, di storia di Milano e delle sue trasformazioni.

Si potrà visitare l’Archivio Storico Pirelli, conservato alla Fondazione, una storia che inizia nel XV secolo, con la costruzione della Bicocca degli Arcimboldi, attraversa il Novecento con la nascita e lo sviluppo dello stabilimento Pirelli (1909) fino all’avvio del Progetto Bicocca per la riconversione dell’area (1986), e arriva agli anni Duemila: la Bicocca è oggi la “fabbrica della conoscenza”, un quartiere caratterizzato dalle architetture dello Studio Gregotti, in cui trovano spazio il campus Pirelli e l’Università degli studi di Milano-Bicocca.

FP_archivi aperti 10.indd

L’Archivio Storico di Pirelli ha un patrimonio di oltre 3,5 km di documenti che riguarda tutta la sua storia, dall’epoca della fondazione nel 1872, e in cui riveste un ruolo centrale la sezione dedicata alla pubblicità e alla comunicazione. Dal 2013 è attivo il progetto Fondazione Pirelli Educational, un programma gratuito di percorsi didattici e creativi rivolti a scuole di diverso ordine e grado, che ha l’obiettivo di coinvolgere anche i più giovani nel mondo Pirelli e nella sua cultura d’impresa.

La passeggiata in bicicletta di domenica, con pedalata assistita di ultima generazione, è suddivisa in quattro turni gratuiti – ore 10.00, 11.30, 14.30, 16.00 – prenotabili attraverso una mail a visite@fondazionepirelli.org indicando il proprio profilo social e gli interessi legati al mondo della fotografia e della città di Milano.

(Foto nel testo: Riccardo Manzi, particolare della pubblicità dei pneumatici Pirelli da bicicletta, 1961)

 

Condividi tramite