Politica Insieme, una precisazione. L’intervento di Reina

Politica Insieme, una precisazione. L’intervento di Reina
Nella rubrica Palazzi di Formiche.net è stato pubblicato l’articolo a mia firma: “Politica Insieme, un manifesto per rilanciare il pensiero sociale della Chiesa”. Una precisazione sul suo contenuto

Può accadere che in momenti concitati e di eccessivo entusiasmo si diano notizie parziali, incomplete. È capitato ieri nel presentare alcuni spunti del possibile Manifesto politico di alcuni gruppi cattolici, segnatamente Rete Bianca, Costruire insieme e Politica insieme. Nella rubrica Palazzi di Formiche.net è stato pubblicato l’articolo a mia firma: “Politica Insieme, un manifesto per rilanciare il pensiero sociale della Chiesa”.

C’è da precisare che l’opera non è del tutto conclusa, si è ancora nella fase dell’elaborazione, appena completata, avrà carattere ufficiale e pubblico. Il documento, pur in fase avanzata, è sottoscritto da diversi gruppi di cattolici democratici, che desiderano avanzare proposte originali e coerenti con la vita politica attuale. In Italia, storicamente, non è mai venuta meno la voce del cattolicesimo politico, che con le sue iniziative, con le sue idee ha contribuito sempre a migliorare la democrazia e la condizione socio-economica del Paese.

Sin dai tempi di Federico Ozanam e di padre Ventura i cattolici hanno considerato necessario l’impegno dei cattolici, sia pure ancora legati in quel tempo al legittimismo papale, per costruire i pilastri della democrazia dopo il 1789. Sono cinque lustri che purtroppo manca il pensiero dei cattolici in politica, ed è necessario colmare questo vuoto. Le associazioni Rete Bianca, Costruire insieme, Politica insieme si sono assunte la responsabilità di riportare a un nuovo impegno politico il mondo cattolico, a cui l’ottimismo non manca, pertanto si spera di raccogliere buoni frutti.

Si aspetta che in tutte le regioni d’Italia l’approfondimento sui contenuti del Manifesto dia risultati positivi, per passare alla fase della pubblicazione ufficiale.

ultima modifica: 2019-10-17T11:13:42+00:00 da Raffaele Reina

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: