Time to act. Formiche con la fondazione Kennedy per la Protezione Civile

Time to act. Formiche con la fondazione Kennedy per la Protezione Civile
La fondazione Robert Francis Kennedy, presieduta da Kerry Kennedy, lancia una campagna di raccolta fondi per la Protezione Civile. Noi di Formiche aderiamo all'iniziativa e invitiamo a contribuire i lettori che lo vorranno

Solo pochi giorni fa dalle colonne del Corsera Kerry Kennedy invitava a guardare all’Italia come esempio per la battaglia globale al coronavirus. Dalle parole grate alla solidarietà dei fatti è passato davvero poco.

Ed ecco che la fondazione Robert Francis Kennedy, di cui Kerry è presidente, lancia “Time to act. Our future is now” una campagna di raccolta fondi destinata alla Protezione Civile tra i membri del proprio consiglio, gli associati e tutti coloro che supportano e lavorano con la fondazione dedicata a Robert Francis Kennedy.

“Pochi avranno la grandezza necessaria a piegare la storia, ma ciascuno di noi può operare per modificare una minuscola parte degli eventi e tutte queste azioni formeranno la storia di questa generazione”. Il segretario Federico Moro presenta l’iniziativa con una frase proprio di Bob Kennedy pronunciata a Cape Town nel 1966, nel celebre discorso “Ripple of Hope”, ovvero l’onda della speranza, per presentare la raccolta fondi che andrà a implementare le attrezzature necessarie nei presidi ospedalieri italiani.

“Oggi, in Italia, quell’onda di speranza è rappresentata da tutte quelle persone schierate in prima linea contro un nemico tanto insidioso, quanto invisibile, il Covid-19: sono medici, infermiere ed infermieri, forze dell’ordine, i militari gli addetti alle pulizie e alle sanificazioni, ma anche le lavoratrici ed i lavoratori di tanti comparti e i volontari. Tutti Impegnati in una guerra senza sosta per fermare il contagio”, si legge sul sito della Fondazione.

RFK ha deciso inoltre di mettere a disposizione le 12 stanze da letto della propria sede di Firenze per ospitare medici e infermieri impegnati negli ospedali della città fiorentina.

I fondi, raccolti attraverso la piattaforma gofundme, avranno un rendiconto dettagliato pubblicato sul sito www.rfkitalia.org e sui canali social. Noi di Formiche aderiamo all’iniziativa e invitiamo a contribuire i lettori che lo vorranno.

ultima modifica: 2020-03-25T08:40:46+00:00 da Silvia Bosco

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: