La XIX edizione del Festival del “Libro Possibile” ha dato il battesimo ad un progetto innovativo della Regione Puglia in tempi di impiantistica sportiva (realizzato e coordinato dalla Asset del DG Elio Sannicandro.

“Una serata molto utile ed interessante; un confronto vivace su un mondo molto importante per l’Italia e la Puglia – ha commentato  il Viceministro all’Economia (MEF), Antonio Misiani. Lo sport in Italia aggrega 15 milioni di persone che lo praticano quotidianamente. In Puglia il 20% lo pratica ogni giorno, il 7% saltuariamente e migliaia di persone trovano lavoro nel mondo dello sport, che muove quasi il 2% del PIL. È un mondo che ha sofferto molto in questo periodo è che sta ripartendo. La Regione Puglia però sta guardando al futuro con un documento di programmazione sull’impiantistica sportiva molto interessante ed innovativo. Dentro il documento c’è una visione, un’idea di futuro e la possibilità di utilizzare risorse importanti per rafforzare la dotazione infrastrutturale e fare dello sport in Puglia una leva di sviluppo economico sociale“.

“La Regione Puglia ha sviluppato un’analisi molto dettagliata della domanda e dell’assetto socio-demografico nella nostra regione, suddiviso per provincia – commenta Elio Sannicandro, Direttore Generale dell’Asset* – Ha sviluppato un’analisi anche dell’offerta sportiva tradizionale, relativa agli impianti sportivi, ma ha sviluppato anche una visione fortemente innovativa che vede da un lato il recupero del patrimonio esistente, quindi attraverso un miglioramento degli impianti e un miglioramento della gestione dell’impianti. Un secondo asset fortemente innovativo è quello di sviluppare quegli sport ambientali, che si svolgono in luoghi di interesse paesaggistico di cui la nostra regione è piena e in questa maniera possiamo sviluppare pratica sportiva, con investimenti relativamente contenuti procurando appunto benessere e salute.

Una immagine di Elio Sannicandro DG Asset – tratta da un video di Asset (durante la XIX edizione del Festival del “Libro Possibile” a Polignano a Mare.

*ASSET è l’Agenzia regionale Strategica per lo Sviluppo Ecosostenibile del Territorio.

Istituita con Legge Regionale n. 41 del 2/11/2017, da gennaio 2018 sostituisce l’Arem (Agenzia Regionale per la Mobilità della Regione Puglia) ampliandone le funzioni È un organismo tecnico operativo a supporto della Regione per la definizione e la gestione delle politiche per la mobilità, la qualità urbana, le opere pubbliche, l’ecologia e il paesaggio, per la prevenzione e la salvaguardia del territorio e del rischio idrogeologico e sismico. Asset è dunque la nuova agenzia Regionale dedicata, come engineering pubblica, alla pianificazione strategica, alla programmazione integrata, alla progettazione e attuazione di opere pubbliche.

http://asset.regione.puglia.it/

Clicca qui per consultare le 288 pagine del Documento realizzato dal gruppo di esperti di ASSET

 

Condividi tramite