Ma la domanda vera è: come fanno ad esser così belle?  Le donne della politica italiana si avvalgono di medicina estetica o chirurgia estetica per migliorare il loro look?

Come sapete da sempre seguo le sfilate da Milano Moda Donna, al Pitti a Firenze così come gli eventi di Altaroma. E mille volte ho avuto modo di vedere nel parterre, tra star della TV e del jet set, numerose donne della politica. Al momento però le guardo con occhi diversi… e mi faccio mille domande alle quali voglio dare risposta.

Ma come fanno ad esser così belle le donne della politica italiana?
Sarà che è passato qualche anno anche per me, e sarà che tra tante bellissime modelle e attrici, le donne della politica non catturavano dapprima la mia attenzione, ora le scruto e indago con occhio critico.

Quali sono state le donne della politica italiana più belle che ho incontrato?
Sicuramente in testa la ministra Carfagna, intervenuta all’unico evento della storia di Altaroma che ha visto la presenza del Presidente Berlusconi. Qui ebbi modo d’incontrarla all’inaugurazione il nuovo negozio Pampaloni di Via Bocca di Leone a Roma. Infatti io sono nella foto accanto al Presidente Silvio Berlusconi e Maria Rosaria Rossi con il titolare de La Bottega Dell’ Argento.

La ex ministra Mara Carfagna è decisamente una bellissima donna. Alta, magra, un bel portamento, ed un viso impeccabile che dal vivo non presenta affatto quello sguardo, come impietosamente la descrive Luciana Littizzetto : “La Carfagna ha sempre un po’ quegli occhi…della lepre che vede i fari del TIR”.

Fabiola Cinque Mara Carfagna
Il bel sorriso di Mara Carfagna

Più volte alle sfilate da Milano Moda Donna ho visto la Daniela Garnero Santanchè, che però non rispecchia i miei canoni anche se bella donna anch’essa.

Fabiola Cinque Daniela Santanchè
Daniela Santanchè e Giorgia Meloni al Cosmoprof del 2019 a Bologna

Secondo me imbattibile, anche se scomparsa dalla scena politica, Stefania Prestigiacomo (ex Ministro per le Pari Opportunità e Ministro dell’Ambiente poi). Quasi un metro e ottanta di altezza, bionda e occhi verdi, ricca di famiglia…cosa si può volere di più?
Poi più volte ho incontrato Anna Maria Bernini, anche lei graziata da madre natura ma che, oltre ad un patto con il diavolo, sicuramente si è avvalsa di ottimi trattamenti di bellezza associati alla medicina estetica. O magari è ricorsa anche alla chirurgia estetica? Eccomi sprofondare nell’amletico dubbio!

Ma che differenza passa tra medicina estetica e chirurgia estetica?

Per scoprirlo mi sono messa alla ricerca di un sito di informazione scientifica per entrare in contatto con specialisti della medicina e della chirurgia estetica.
Ma da dove partire? Cosa chiedere? Ecco, prendo a modello le donne della politica italiana!

Fabiola Cinque e Giorgia Meloni
Giorgia Meloni al Cosmoprof del 2019 a Bologna

Avete visto ultimamente Giorgia Meloni?

Io l’avevo incontrata al Cosmoprof di Bologna (qui in foto), ma non era nei suoi periodi (esteticamente parlando) migliori.
Oggi in realtà, oltre a desiderare il numero di telefono del suo dietologo (ricordiamo che con la gravidanza aveva preso diversi chili avendo poi difficoltà a smaltirli), vorrei scoprire in quale centri di medicina estetica è andata!
Anche lei con uno sguardo un po’ provato e grandi borse sotto agli occhi, (molto più evidenti degli occhi della Carfagna), per migliorare l’aspetto dei suoi occhi avrà fatto un trattamento o un intervento? Più probabile credo sia un intervento di chirurgia estetica come la blefaroplastica. O anche saranno stati sufficienti piccoli e invisibili ritocchi (ottenuti con i filler viso) da fare nelle diverse parti del viso senza per questo “cambiare connotati”?

Pelle liscia, sparite le rughe, i suoi lineamenti sono decisamente più in armonia con le proporzioni, e sono stati (probabilmente) corretti anche un pò i volumi. Un lavoro sopraffino! Avrà anche fatto il laser per il viso?

Insomma, perché mi piace tanto il new look dell’odierna Giorgia Meloni? Perché l’estetica del volto (già bello di per sé), accompagnato dall’intenso azzurro dei suoi occhi che emanano ora luce nuova, ed il volto incorniciato dai capelli biondi, è migliorato notevolmente pur lasciando naturali i lineamenti! Ora l’onorevole appare meno stanca, più giovane e senza per questo sembrare una bambola di gomma! Di chi si sarà avvalsa? Qual è il suo segreto?
Voglio rivolgermi al suo stesso medico estetico per operare la scelta giusta. Ho bisogno di consigli di medici professionisti che con consapevolezza mi portino ad effettuare il trattamento adatto alla mia carnagione, alla mia età ed all’espressione del mio volto, affinché ottenga i risultati agognati e attesi!

E poi magari chissà… anch’io mi butto in politica, tanto dal giornalismo a questo mondo il passo è davvero breve!

Condividi tramite