Lunedì 31 maggio 2021 alle 18 live su Formiche.net l’evento organizzato dall’Ambasciata di Francia in Italia e l’Institut français con la media partnership di Formiche. Con la partecipazione di Christian Masset, ambasciatore di Francia in Italia, e del sottosegretario Bruno Tabacci, gli interventi di Josef Aschbacher, direttore generale dell’Esa, Giorgio Saccoccia, presidente dell’Asi, Philippe Baptiste, presidente del Cnes. Modera Flavia Giacobbe, direttore della rivista Formiche

L’Europa spaziale è oggi a un punto di svolta della sua storia. Di fronte a uno scenario sempre più competitivo, con l’arrivo di nuovi attori privati, visionari e innovativi, l’affermarsi di paesi emergenti che entrano nel settore con forti investimenti, gli Stati membri devono mettere a frutto il proprio savoir faire e le loro capacità industriali secondo una visione e un’ambizione europea comuni.
Questa è la sfida lanciata da Josef Aschbacher, nuovo Direttore Generale dell’Agenzia Spaziale Europea attraverso “Agenda 2025”. Italia e Francia, da anni partner nella sfida spaziale, con numerose collaborazioni tanto istituzionali quanto industriali e scientifiche, sono da sempre al centro del dinamismo spaziale europeo e saranno senz’altro attori di primo piano che sapranno interpretare questa rinnovata ambizione.
Ne discuteranno, lunedì 31 maggio alle 18:00, l’Ambasciatore di Francia in Italia, Christian Masset, il sottosegretario con delega alle politiche spaziali Bruno Tabacci, Josef Aschbacher, Direttore generale dell’Agenzia Spaziale Europea, Giorgio Saccoccia, Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Philippe Baptiste, Presidente del Centre national d’études spatiales. Modera Flavia Giacobbe, Direttore della rivista Formiche.
L’iniziativa si svolge nell’ambito dei Dialoghi del Farnese, un ciclo di incontri promosso dall’Ambasciata di Francia e l’Institut français Italia. 
Live su Formiche.net e sulla nostra pagina Facebook (@formichenews).
Condividi tramite