Pechino ordina di preparare le forze per un possibile attacco contro Taiwan? Le immagini satellitari mostrano la costruzione di tre nuove basi militari

La Cina sta potenziando tre basi aeree situate nei pressi della costa di fronte a Taiwan, e questo gli permetterà di aumentare la propria capacità di potenza aerea. La costruzione della nuova infrastruttura multipla è iniziata all’inizio del 2020 ed è proseguita ininterrottamente durante la pandemia, sottolineandone la priorità, fa notare il sito specializzato The Drive che ha dato la notizia con tanto di immagini satellitari a corroborarla (in foto).

Le basi si trovano a Longtian, Huian e Zhangzhou, tutte situate tra 100 e 200 miglia da Taiwan, conferendo all’Esercito popolare un vantaggio tattico sullo Stretto che separa l’Isola dal mainland non solo geomorfologicamente. Questo, combinato con la raffica di voli attraverso lo spazio aereo di Taiwan, è certamente in linea con l’atteggiamento aggressivo in evoluzione di Pechino, che ha più volte spinto la necessità di riannessione, non escludendo l’uso della forza.

The Drive fa notare che è interessante come uno dei siti sta ricevendo anche altri quattro rifugi per aeromobili, che andranno ad aggiungersi ai 24 esistenti. L’investimento nello sviluppo di questi rifugi a prova di bomba potrebbe anche essere basato su una valutazione della minaccia di un contrattacco taiwanese. Potrebbero essere particolarmente utili anche per supportare le operazioni anfibie.

Questi sviluppi si aggiungono ad altri progetti di costruzione legati al combattimento aereo lungo lo Stretto, in particolare la costruzione di un enorme eliporto che sarebbe fondamentale per tutti i tipi di operazioni, dalla guerra antisommergibile agli assalti aerei, durante un importante conflitto con Taiwan.

Al momento non ci sono stati cambiamenti visibili nel dispiegamento di aerei in queste basi, ma, strategicamente, queste strutture migliorate consentiranno più operazioni volte a intimidire Taipei o potrebbero essere utilizzate a sostegno di reali operazioni di assalto anfibio e aereo.

Condividi tramite