Cy4gate è entrata nei finalisti della categoria Esg tech dei Real deals esg awards 2022 che mirano a premiare aziende che abbiano apportato cambiamenti positivi grazie a strategie Esg nel private equity

Come gli altri, anche il settore cibernetico può (e deve) essere sostenibile. Cy4gate group, società nata nel 2014 dal gruppo Elettronica, che opera nel mercato cyber a 360 gradi grazie a prodotti in grado di soddisfare sia le esigenze di raccolta e di analisi delle informazioni sia di sicurezza, è stata selezionata tra i finalisti della Real deals Esg awards 2022 nella categoria Esg tech. Premio creato per identificare e celebrare coloro che stanno apportando cambiamenti positivi attraverso l’Esg nel private equity. L’iniziativa è stata promossa da Real Deals, una delle principali riviste internazionali di private equity, proprio per identificare e celebrare coloro che grazie all’Esg sono migliorati nell’ecosistema aziendale in generale. La cerimonia di premiazione finale si terrà a fine novembre a Londra.

L’impegno ha dato i sui frutti

“È un privilegio per noi essere stati nominati tra i finalisti di questo importante riconoscimento che ancora una volta sottolinea il nostro impegno per la creazione di una valida strategia Esg, asse portante della nostra azienda, concepita nativamente come socialmente responsabile”, ha raccontato il ceo e general manager di Cy4gate group, Emanuele Galtieri. Per questo motivo, ha continuato il manager, “Cy4gate group ha sempre posto al centro del proprio modello di business il rispetto dei diritti umani, della dignità delle persone, e la costruzione di un habitat sociale, economico, lavorativo e ambientale utile per creare valore per l’azienda e i suoi stakeholder. Ed è anche per questo motivo che abbiamo aderito al Global compact delle Nazioni Unite che incoraggia le imprese di tutto il mondo ad adottare politiche sostenibili. È il nostro modo per contribuire concretamente a un presente sostenibile per un futuro migliore”.

La categoria Esg tech

Gli obiettivi Esg (attenzione all’ambiente, agli aspetti sociali e di governance) non sono ormai più un’opzione. L’impegno crescente per arginare la crisi climatica si è tradotto anche in una maggior attenzione per gli indicatori di performance legati alla transizione ecologica, dal cliente finale alle realtà commerciali, fino agli attori istituzionali. La presenza crescente di obiettivi Esg in tutti i settori, compreso quello della Difesa, sta rendendo necessaria la conversione per sempre più aziende. Tale processo permetterà loro di rimanere competitive in un futuro che mira a essere decarbonizzato. La categoria Esg tech, in particolare, vuole sottolineare l’impegno delle aziende nel realizzare tecnologie innovative che promuovano i valori promossi dall’Esg. La giuria di esperti coinvolta si occuperà di analizzare il portafoglio clienti di diverse società nominate, con un focus dettagliato su come nuove iniziative, prodotti o servizi abbiano aiutato tali aziende e i loro clienti nel corso dello scorso anno. Garantire la “cyber tranquillity” è connaturato nel Dna del Gruppo Cy4gate, che mette a disposizione la propria tecnologia e i migliori strumenti per contribuire alla creazione di un mondo digitale più sicuro, grazie alla prevenzione e repressione di attacchi cyber o di reati a maggior allarme sociale, nell’interesse esclusivo delle comunità di cui gli utilizzatori sono i principali tutori.

Sempre più attenzione alla sostenibilità

Una strategia industriale che sia basata sui principi dei diritti umani e del lavoro, sulla sostenibilità ambientale e attenta ai temi della trasparenza. È l’obiettivo con cui Cy4gate ha aderito ai dieci principi del Global compact delle Nazioni Unite quest’estate. L’obiettivo del Global compact dell’Onu è quello di incoraggiare le imprese di tutto il mondo ad adottare politiche sostenibili e nel rispetto della responsabilità sociale d’impresa. Ad oggi ne fanno parte oltre 18mila aziende di ogni settore e dimensione in 161 Paesi, impegnati a creare e promuovere un’economia inclusiva, sana e sostenibile.

Condividi tramite