Forze armate e pandemia. L’appello all’unità del gen. Bertolini

Soft power senza realpolitik. L'errore italiano secondo il gen. Bertolini

“Non è sottraendoci al confronto coi prepotenti nel nostro mare, in nome di una autoreferenziale superiorità dei nostri principi democratici, che ci proporremo come riferimento per quanti, come noi, cercano di resistere ad un presente che non lascia troppe speranze per il futuro”. L’opinione del generale Marco Bertolini, già comandante del Coi e della Brigata paracadutisti Folgore

Dalla Germania al Mediterraneo. Il gen. Bertolini spiega le manovre militari Usa

“Oltre la politica interna, la mossa voluta da Trump evidenzia il ritorno alla Great power competition, cioè lo sforzo di contrastare la Russia tra Medio Oriente e Libia, e la Cina, attiva con la Via della Seta, che ingolosisce molti Paesi europei”. L’analisi del generale Marco Bertolini, già comandante del Coi e della Brigata paracadutisti Folgore

Ritiro Usa dalla Germania? Ecco tutte le ipotesi. Scrive Bertolini

Una questione di politica interna, o una ridefinizione della postura americana in Europa? Una mossa elettorale, o un segnale per gli alleati del Vecchio continente? L’analisi del generale Marco Bertolini, già comandante del Coi e della Folgore, sulla scelta di Trump di ridurre (di molto) il contingente in Germania

In Afghanistan finisce la guerra, inizia il ritiro. Il punto del gen. Bertolini

“È sicuramente un momento storico, ma il ritiro dovrà essere maneggiato con cura. Il Paese ben difficilmente verrà completamente abbandonato”. L’analisi del generale Marco Bertolini, già comandante del Coi e della Folgore, primo italiano a ricoprire il ruolo di capo di Stato maggiore del comando Isaf in Afghanistan

egitto Bertolini trenta libia droni

Missioni all’estero e ruolo dei nostri militari. Bertolini scrive (a Trenta)

Buona parte della credibilità che ci è riconosciuta deriva proprio da quanto hanno fatto e fanno i nostri uomini in alcune delle aree più delicate del globo: a vantaggio di tutto il Paese

Leggere la Siria (e la Libia) con il grandangolo. L’analisi di Bertolini

Dietro l’intervento coordinato di Usa, Uk e Francia, che non ha avuto finalità strettamente operative e militari, c’è un messaggio chiaro a vari interlocutori. L’analisi del generale Marco Bertolini, già comandante del Coi e della Folgore

Il protagonismo francese e il disinteresse italiano sulla Siria

L’euroentusiasta Macron si dimostra tutt’altro che restio a usare lo strumento militare per i propri esclusivi interessi nazionali. Con buona pace dell’Europa. E l’Italia? L’intervento del generale Marco Bertolini, già comandante del Coi e della Folgore

Missioni internazionali. Il cambio di gravitazione italiano spiegato dal generale Bertolini

L’intervento del generale Marco Bertolini, già comandante del Coi, all’interno dello speciale che la rivista Airpress ha dedicato alle missioni internazionali

Perché l'Afghanistan ha ancora bisogno dell'Italia

La fine della missione Isaf raccontata nell’intervento di Marco Bertolini, generale di corpo d’armata e comandante del Comando operativo di vertice interforze