Skip to main content

Avatar About Pierluigi Magnaschi

Pierluigi Magnaschi dirige i quotidiani ItaliaOggi e MF nonché il settimanale Milano Finanza. In precedenza, per sette anni, ha diretto l’Ansa. E’ stato direttore de la Domenica del corriere, condirettore de il Giorno (con la direzione di Guglielmo Zucconi), vicedirettore de “La Notte”, direttore de “la Discussione”, redattore capo del settimanale “Tempo illustrato”. Non ha scritto nessun libro perché non vuol lasciare tracce.

Isis, perché la Francia non può bacchettare l'Europa

Grazie all’autorizzazione del gruppo Class Editori e dell’autore, pubblichiamo l’analisi di Pierluigi Magnaschi, direttore di Italia Oggi e di Mf/Milano Finanza L'opinione pubblica, continuamente sollecitata dall'informazione rafficata e istantanea, non solo da parte dei social network ma anche da parte delle tv, tende a non avere memoria dei fatti. Per cui, del film della storia, tende a trattenere solo l'ultimo…

Perché Isis diffonde i suoi massacri sul web?

Mentre i media italiani si dedicano alle schermaglie fra Renzi e Bersani sul futuro del Pd, al dibattito di Grillo col Papa sugli immigrati e ai superstipendi erogati, in tempo di crisi nera, dalla Cisl per i suoi dirigenti, l'Isis prosegue nella sua avanzata. È arrivato addirittura ad annienare e, in parte, a sequestrare, l'intera forza di reazione irachena che…

Chi nel Pd intralcia il Senato renziano vuole rottamare Renzi

L'unica riforma intelligente del senato sarebbe stata la sua abolizione pura e semplice. E non si vede perché Berlusconi, se vuole aumentare il suo consenso, non si batta per la sua abolizione e per una camera di 400 deputati (che potrebbero essere anche le metà e non cambierebbe nulla). Si vede che è appannato. La Camera alta è una complicazione…

Perché i curdi sono un'arma per sconfiggere l'Isis

Grazie all’autorizzazione del gruppo Class Editori e dell’autore, pubblichiamo l’analisi di Pierluigi Magnaschi, direttore di Italia Oggi e di Mf/Milano Finanza L'Occidente, e anche i Paesi del Medio oriente in lotta fra di loro, non sanno che cosa fare per combattere l'Isis. Forniscono armi (ma non a tutti; e spesso le danno ai peggiori), fanno qualche missione di bombardamento aereo,…

Buona Scuola? Rottamare il Sessantotto

Il ’68 è stata una salutare rivolta planetaria. Era, nella sua sostanza, un movimento culturale. Espresso dai giovani, ce l’aveva con un mondo incartapecorito di adulti che non voleva capire di aver fatto (abbondantemente) il suo tempo. Il ‘68 quindi era una sorta di febbre adolescenziale dopo le quali un ragazzo si trova cresciuto di 15 centimetri e scopre di…

Expo, Brebemi e non solo. Tutte le allucinazioni dei giornalisti

Grazie all'autorizzazione del gruppo Class editori, pubblichiamo il commento di Pierluigi Magnaschi, direttore dei quotidiani del gruppo. Gianfelice Rocca, presidente di Assolombarda e numero uno del gruppo Techint, che opera con successo in tutto il mondo, e dell'istituto clinico Humanitas di Milano che è al top internazionale nella medicina ospedaliera, nel dichiararsi convinto che è alla portata dell'Italia una crescita…

Perché Staino ha scudisciato Bersani sull'Italicum

Grazie all’autorizzazione del gruppo Class Editori e dell’autore, pubblichiamo l’analisi di Pierluigi Magnaschi, direttore di Italia Oggi e di Mf/Milano Finanza Sergio Staino è il famoso umorista toscano che ha inventato Bobo, il comunista duro e puro, che è stato protagonista delle sue vignette operaistiche pubblicate ininterrottamente e, per quasi trent'anni, sull'Unità. Staino viene da lontano. Nasce infatti nelle sezioni…

Vi spiego perché Giuliano Pisapia ha gettato la spugna

Grazie all’autorizzazione del gruppo Class Editori e dell’autore, pubblichiamo l’analisi di Pierluigi Magnaschi, direttore di Italia Oggi e di Mf/Milano Finanza Milano è una città che viene tenuta d'occhio a livello nazionale solo per la sua attività economica. Ma dovrebbe invece essere costantemente monitorata anche (per non dire soprattutto) dal punto di vista politico oltre che del costume, se i…

Ucraina, ma la Mogherini che fa?

Grazie all'autorizzazione del gruppo Class Editori e dell'autore, pubblichiamo l'editoriale di Pierluigi Magnaschi, direttore di Italia Oggi e di Mf/Milano Finanza, uscito oggi sul quotidiano Italia Oggi Al centro dell’Europa, in Ucraina, si sta combattendo una guerra vera a propria con centinaia di morti nelle strade ogni giorno, bombardamenti, distruzioni di città, di vie di comunicazione, di aeroporti. L’Europa che…

Storie e memorie di emigranti di ritorno

Negli Anni Cinquanta, l’emigrazione si era ridotta di molto, rispetto a quella, alluvionale, che mi dicevano fosse in atto prima della guerra. Gli emigranti degli Anni Cinquanta non andavano più in America (salvo pochi casi e spesso sfortunati) ma emigravano ancora in Francia, in Inghilterra e in Germania. Rappresentavano la coda di un fenomeno di emigrazione che si sarebbe ben…

×

Iscriviti alla newsletter