Skip to main content

Dalla rivolta di gennaio alla visita del Papa. Il Kazakhistan raccontato da Vania De Luca

Dalla rivolta di gennaio alla visita del pontefice a settembre in Kazakhistan insieme a più di 80 delegazioni religiose fra cui il Grande Imam di al-Azhar al-Tayyeb cofirmatario con il papa, nel 2019 ad Abu Dhabi, del documento sulla fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza comune. La vaticanista Vania De Luca racconta a Formiche.net le implicazioni geopolitiche del viaggio di Francesco a Nur-Sultan

L'America dell'11 settembre (2022). Parla Rossi Hawkins

La corrispondente racconta come in Usa stiano vivendo l’invasione russa in Ucraina, le chances di Biden e Trump, la decisione della Corte Suprema, il viaggio di Pelosi a Taiwan. E di come i newyorkesi affrontano la ricorrenza dell’11 settembre

Dal grano al petrolio. Gli effetti della guerra in Ucraina sulle economie africane

Gli effetti del conflitto in Ucraina sono già evidenti in Sierra Leone e in Ghana dove il prezzo del carburante è più che raddoppiato nel giro di poche settimane. Ma il rincaro del petrolio è solo l’inizio di una escalation che causerà profondi mutamenti economici, secondo gli esperti dell’area. L’analisi di Roberto Sciarrone, Ph.D in History of Europe, Sapienza Università di Roma

Alle radici dell'identità ucraina. Il racconto di Sciarrone

L’Ucraina è più vicina al Rinascimento, alle espansioni della grande Polonia-Lituania, alla riforma protestante, al risveglio nazionale di quanto non lo sia di fatto la Russia. Il racconto di Roberto Sciarrone, Ph.D in History of Europe, Sapienza Università di Roma

La telefonata Biden-Putin non è mai stata così lontana. L'analisi di Sciarrone

Cosa sta succedendo in Ucraina? Sale la tensione per il possibile attacco russo, diplomazie a lavoro per evitare crisi energetiche in Europa. L’analisi di Roberto Sciarrone, Ph.D in History of Europe, Sapienza Università di Roma

La Russia e le crisi nelle ex repubbliche sovietiche. Diario di un gennaio di fuoco

Il timore di perdere ancora territori vitali per esercitare il ruolo di superpotenza spiega la rinnovata aggressività del Cremlino alla periferia del suo “impero”. Roberto Sciarrone, Ph.D in History of Europe, Sapienza Università di Roma spiega cosa sta succedendo

Vi racconto la rivolta del gas in Kazakistan contro l’oligarchia di Nazarbayev

Più di mille feriti, arrivano le truppe russe. Possibile effetto Bielorussia per Putin? L’analisi di Roberto Sciarrone, Ph.D in History of Europe, Sapienza Università di Roma

Lungo il confine militarizzato più lungo d’Europa

Il muro degli invisibili tra la Polonia e la Bielorussia, è una “guerra di nervi” che sta sfiancando i profughi al confine e le popolazioni che vivono in quelle zone. Ma cosa succederebbe se Mosca entrasse in Bielorussia a sostegno di Lukashenko? Lo scenario di Roberto Sciarrone, Ph.D in History of Europe, Sapienza Università di Roma

×

Iscriviti alla newsletter