Addio a Francesco Daveri, economista della Bocconi. Il saluto de Lavoce e le foto

Il sito lavoce.info annuncia la scomparsa di Francesco Daveri, con queste parole: “È stato un amico fraterno per molti di noi. Presente, attento, profondo, generoso e spiritoso. Entusiasta, coinvolgente, gentile, curioso e ironico. È stato l’anima del nostro sito per molti anni. L’ha fatto crescere, in contenuti, in presenza nel dibattito, nel numero di persone e di giovani coinvolti. Ha messo sempre grande cura, oltre che spirito, intelligenza, ottimismo e visione in tutto quello che ha fatto per lavoce. Ci mancherà moltissimo.”

Nato a Piacenza il 28 settembre 1961, aveva 60 anni. Professor of Practice di Macroeconomics e direttore dell’MBA (Master in Business Administration) della SDA Bocconi, era stato professore di Politica Economica alla Cattolica (sede di Piacenza), all’Università di Parma (1998-2015) e all’Università di Brescia (1992-1998).

Laureato alla Bocconi in Discipline economiche e sociali, ha poi ottenuto un Master in Economia a Oxford e un dottorato in Economia politica all’Università di Pavia.

Ha collaborato con Banca Mondiale, Ministero dell’Economia, Commissione europea e Parlamento Europeo.

Sposato con Patrizia, era figlio di Giorgio Daveri e Claudia Armani, che era morta nel marzo 2021.

(Foto Imagoeconomica)

Condividi tramite