Skip to main content

Chi c’era al gala della ricerca a Vico Equense. Le foto

Una serata dedicata alla comunità scientifica e al sogno di sconfiggere il cancro e di farne una patologia controllabile come il diabete e le malattie cardiovascolari a cui ha preso parte il professore italo americano Antonio Giordano, presidente della Sbarro Health Research Organization e docente della Temple University e dell’ Università di Siena. Il quale, con Giancarlo Arra, vice presidente Sbarro, hanno riunito ne Il gala della ricerca il gotha del mondo imprenditoriale e scientifico per una raccolta fondi e un’asta speciale con oggetti messi a disposizione da esponenti delle istituzioni e dell’imprenditoria.

Il ministro della Salute, Orazio Schillaci, ha sottolineato nel corso della serata ha espresso il suo ringraziamento per la generosità dei presenti finalizzata al bene della collettività e ba sottolineato quanto sia importante investire per il futuro della comunità scientifica per rendere il cancro curabile e offrire assistenza alle persone. Anche Edmondo Cirielli, viceministro degli Esteri ha parlato di “un lavoro straordinario che coniuga amore e professione con l’impatto sul territorio per innovare attraverso la prevenzione”. Giordano e Giorgio Meneschincheri, dell’Università Sacro Cuore e fondatore di Tennis and Friends, che raccoglie fondi coinvolgendo tennisti e professionisti e personaggi del mondo dello spettacolo hanno rimarcato l’importanza di indirizzare i giovani verso lo sport per combattere l’obesitá, e hanno annunciato la nascita di Tennis and Friends States per creare un’enorme banca dati anche per il monitoraggio della salute.

Presenti all’evento, tra gli altri, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Pina Castiello, Gianfranco Nicoletti rettore Università Vanvitelli, Antonio Garofalo rettore dell’ Università Parthenope, Pier Paolo Sileri ex sottosegretario alla salute, l’ oncologo Pino Petrella, il ceo di Innovaway Antonio Giacomini, Riccardo D’Aquino consigliere Sbarro, Nerio Alessandri patron Technogym, Rosaria Campitiello capo dipartimento di prevenzione del ministero della Salute Joe Gulino Niaf e Umberto Caccioppoli ceo Fides. Ecco le foto della serata.

(Riproduzione riservata)

×

Iscriviti alla newsletter