A Pantelleria si esercitano gli F-35B a decollo verticale. Le foto

Gli F-35B a decollo verticale protagonisti a Pantelleria in una esercitazione congiunta di Aeronautica e Marina. Sfruttando le caratteristiche di decollo corto e atterraggio verticale (Stovl) della versione “Bravo” del Lighting II, l’esercitazione è servita a valutare la capacità delle nostre Forze armate di proiettare un pacchetto di forze sostenibili su una base austera, cioè in ambiente “non permissivo”, lì dove la pista è troppo corta per i caccia in versione convenzionale e dove manca il tradizionale supporto tecnico e logistico.

Presenti all’esercitazione il capo di Stato maggiore della Difesa, ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone, insieme ai capi di Stato maggiore delle due Forze armate coinvolte, il generale Luca Goretti e l’ammiraglio Enrico Credendino.

Condividi tramite