Kamala Harris non ha una casa ma si consola facendo shopping. Le foto

Kamala Harris non ha ancora una casa. Dopo più di due mesi dall’investitura a vicepresidente degli Stati Uniti, la numero due del governo americano è ancora in attesa delle chiavi della residenza One Observatory Circle.

La villa, di 33 camere da letto e circondata da un grande parco e piscina, è molto cara a Joe Biden, che ha abitato lì per otto anni quando era vicepresidente di Barack Obama. Ma tra riparazioni e controlli nella casa, Kamala non è ancora riuscita a entrare.

A fine febbraio, Kamala ha venduto il suo appartamento di 100 metri quadri nella zona ex industriale di Soma, South of Market, a San Francisco, acquistato nel 2004 per circa mezzo milione di dollari.

Certo, non resterà per strada. Secondo Town & Country, la vicepresidente è proprietaria di una villa nel quartiere Brentwood a Los Angeles e di un appartamento nel West End di Washington.

Negli ultimi giorni – indossando rigorosamente la mascherina e mantenendo le distanze di sicurezza – Kamala è entrata in contatto con cittadini e piccoli commercianti. Ha acquistato gomitoli di lana in un negozio in Virginia, probabilmente seguendo il consiglio confessato da Michelle Obama ad Oprah di lavorare a maglia per rilassarsi e combattere la depressione in pandemia.

Ecco alcuni scatti pubblicati sul sito della Casa Bianca

Foto: Flickr White House

Condividi tramite